25 aprile 2020 – Aspetto di dare il benvenuto a ciascuno di voi nei luoghi di culto

"Cercate la Saggezza Celeste che vi guiderà riguardo a ciò che dovreste e non dovreste fare. Non fidatevi soltanto di ciò che volete fare. Attraverso la prudente sapienza, permettetemi di guidarvi nella vostra guarigione”

Ancora una volta, vedo una Grande Fiamma che ho conosciuto essere il Cuore di Dio Padre. Egli dice:

Dio Padre“Questi sono tempi senza precedenti. Mai prima d’ora c’è stata una tale minaccia per la salute e per il benessere soltanto per vivere in relazione al vostro ambiente. Sarete più riconoscenti quando questa quarantena sarà sollevata dai comuni privilegi quotidiani – quali la libertà di andare dove si desidera – di mangiare nei ristoranti e incontrarsi socialmente con gli altri. Il virus, tuttavia, non scomparirà da un giorno all’altro – questa sarà una vittoria graduale. La cautela sarà la chiave man mano che la società riaprirà.”

“Tutto questo ha influenzato non solo il benessere fisico, ma anche il benessere spirituale. Aspetto di dare il benvenuto a ciascuno di voi nei luoghi di culto. Le mie Braccia e il Mio Cuore sono aperti a voi. Ancora una volta, vi esorto ad aprire il vostro cuore alle preghiere unitive mentre si avvicina l’ora (di raccogliere i frutti degli sforzi fatti). Cercate la Saggezza Celeste che vi guiderà riguardo a ciò che dovreste e non dovreste fare. Non fidatevi soltanto di ciò che volete fare. Attraverso la prudente sapienza, permettetemi di guidarvi nella vostra guarigione.”

Leggi Giacomo 3:13-18

Chi è saggio e accorto tra voi? Mostri con la buona condotta le sue opere ispirate a saggia mitezza. Ma se avete nel vostro cuore gelosia amara e spirito di contesa, non vantatevi e non mentite contro la verità. Non è questa la sapienza che viene dall’alto: è terrena, carnale, diabolica; poiché dove c’è gelosia e spirito di contesa, c’è disordine e ogni sorta di cattive azioni. La sapienza che viene dall’alto invece è anzitutto pura; poi pacifica, mite, arrendevole, piena di misericordia e di buoni frutti, senza parzialità, senza ipocrisia. Un frutto di giustizia viene seminato nella pace per coloro che fanno opera di pace.

 

 

 
 

 

 
  • Ero all’Adorazione in una chiesa del vicinato e la Madonna improvvisamente era al fianco dell’Ostensorio – Non volgeva mai le spalle a Gesù nel Santissimo Sacramento. Aveva un rosario dai grossi grani tra le mani e pensai: Sono l’unica a vederla?
  • Giunge Gesù… trae un diamante dalla ferita al suo fianco e dice… “Figlia, questo gioiello che è ricoperto dal Sangue e l’Acqua del vostro Gesù, nato Incarnato, è questa Missione stessa. Anche se molti possono sfidarla, competere con essa e non crederci, Io la sostengo attraverso il Potere e la Protezione del Mio Sangue Prezioso”. ...
  • San Teresa di Lisieux, San Pio da Pietrelcina e San Michele Arcangelo sono i Santi Patroni del Ministero del Santo Amore  (Holy Love Ministries)