Il Mio Cuore è sempre pronto a perdonare, sempre pronto ad amare

"Soprattutto, quando vi chiamo al Santo Amore (Holy Love), vi chiedo di pregare per un attitudine al perdono"

Festa di San Giuseppe

19 marzo 2021 – Ancora una volta, io (Maureen) vedo una Grande Fiamma che ho conosciuto essere il Cuore di Dio Padre. Egli dice:

Dio Padre“Soprattutto, quando vi chiamo al Santo Amore (Holy Love), vi chiedo di pregare per un attitudine al perdono. Il perdono vi fu predicato dalla Croce quando Mio Figlio Mi chiese di perdonare coloro che lo avevano crocifisso. Nella vita di tutti i giorni, voi potreste non vedere specifiche opportunità con le quali perdonare. Ma è sufficiente ricordare che dovete perdonare voi stessi per i peccati passati di non perdono e per i peccati mortali passati che hanno ferito i Nostri Cuori Divini, come anche il cuore del mondo. Il fatto che tutti si comportino in modo poco caritatevole nella loro vita terrena a un certo tempo richiede il pentimento nel presente.”

“Perdonare significa riconoscere che ci sono state volte in cui avete amato il peccato più di Me e Mio Figlio, e di cercare il perdono per amore. Il Mio Cuore è sempre pronto a perdonare, sempre pronto ad amare. Permettete a voi stessi di essere convinti riguardo all’errore in modo che possiate praticare il perdono di voi stessi. Ciò è tanto importante quanto il perdonare gli altri.”

“Il perdono apre la porta alla grazia e rende il vostro cuore umano più perfetto nel Santo Amore e ai Miei Occhi.”

Leggi Matteo 9: 2-8 + Ed ecco, gli portarono un paralitico steso su un letto. Gesù, vista la loro fede, disse al paralitico: “Coraggio, figliolo, ti sono rimessi i tuoi peccati”. Allora alcuni scribi cominciarono a pensare: “Costui bestemmia”. Ma Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse: “Perché mai pensate cose malvagie nel vostro cuore? Che cosa dunque è più facile, dire: Ti sono rimessi i peccati, o dire: Alzati e cammina? Ora, perché sappiate che il Figlio dell’uomo ha il potere in terra di rimettere i peccati: alzati, disse allora al paralitico, prendi il tuo letto e và a casa tua”. Ed egli si alzò e andò a casa sua. A quella vista, la folla fu presa da timore e rese gloria a Dio che aveva dato un tale potere agli uomini.
Leggi Colossesi 3: 12-14 + Rivestitevi dunque, come amati di Dio, santi e diletti, di sentimenti di misericordia, di bontà, di umiltà, di mansuetudine, di pazienza; sopportandovi a vicenda e perdonandovi scambievolmente, se qualcuno abbia di che lamentarsi nei riguardi degli altri. Come il Signore vi ha perdonato, così fate anche voi. Al di sopra di tutto poi vi sia la carità, che è il vincolo di perfezione.
 

 

 
 

 

 
  • Ero all’Adorazione in una chiesa del vicinato e la Madonna improvvisamente era al fianco dell’Ostensorio – Non volgeva mai le spalle a Gesù nel Santissimo Sacramento. Aveva un rosario dai grossi grani tra le mani e pensai: Sono l’unica a vederla?
  • Giunge Gesù… trae un diamante dalla ferita al suo fianco e dice… “Figlia, questo gioiello che è ricoperto dal Sangue e l’Acqua del vostro Gesù, nato Incarnato, è questa Missione stessa. Anche se molti possono sfidarla, competere con essa e non crederci, Io la sostengo attraverso il Potere e la Protezione del Mio Sangue Prezioso”. ...
  • San Teresa di Lisieux, San Pio da Pietrelcina e San Michele Arcangelo sono i Santi Patroni del Ministero del Santo Amore  (Holy Love Ministries)
 

 

 
Tags: