Non impongo la salvezza delle anime: la offro

"Figli, ogni momento presente è un’opportunità che vi do per determinare la vostra eternità. Se siete in accordo con la mia Volontà, guadagnerete un posto più alto in Paradiso"

Lunedi dell’Ottava di Pentecoste

24 maggio 2021 – Ancora una volta, io (Maureen) vedo una Grande Fiamma che ho conosciuto essere il Cuore di Dio Padre. Egli dice:

Dio Padre“Figli, ogni momento presente è un’opportunità che vi do per determinare la vostra eternità. Se siete in accordo con la mia Volontà, guadagnerete un posto più alto in Paradiso con le vostre buone scelte in ogni momento. Se non usate il vostro libero arbitrio per compiacere Me, le vostre scelte sminuiranno la nostra relazione e vi allontaneranno sempre di più da Me.”

Questi sono i giorni in cui le scelte malvagie hanno allargato l’abisso tra Cielo e terra più di ogni altra generazione. Le perdite oggi non sono soltanto la morte, ma la dannazione eterna. Il Mio Dominio su tutta l’umanità non è mutato, ma gli è negato il rispetto che merita. Pertanto, l’umanità perde la cognizione del suo vero obiettivo che è quello di raggiungere il Paradiso per tutta l’eternità.”

“Non impongo la salvezza delle anime: la offro. Tuttavia, spetta a ogni anima di scegliere la sua salvezza sulla base delle scelte che fa. Questa è la generazione più perversa nella storia dell’umanità. L’accettazione del peccato è stata scritta nelle leggi. Molti mali passano senza che siano riconosciuti e sono oggi approvati. I veri apostoli del Santo Amore sono spesso perseguitati per la loro obbedienza ai Miei Comandamenti.”

“Ogni anima deve desiderare la sua salvezza per evitare le trappole che Satana gli mette davanti. Il modo per compiacere Me e di scegliere la salvezza, è quello di obbedire ai Miei Comandamenti.”

Leggi 2 Timoteo 4: 1-5 + Ti scongiuro davanti a Dio e a Cristo Gesù che verrà a giudicare i vivi e i morti, per la sua manifestazione e il suo regno: annunzia la parola, insisti in ogni occasione opportuna e non opportuna, ammonisci, rimprovera, esorta con ogni magnanimità e dottrina. Verrà giorno, infatti, in cui non si sopporterà più la sana dottrina, ma, per il prurito di udire qualcosa, gli uomini si circonderanno di maestri secondo le proprie voglie, rifiutando di dare ascolto alla verità per volgersi alle favole. Tu però vigila attentamente, sappi sopportare le sofferenze, compi la tua opera di annunziatore del vangelo, adempi il tuo ministero.
 

 

 
 

 

 
  • Ero all’Adorazione in una chiesa del vicinato e la Madonna improvvisamente era al fianco dell’Ostensorio – Non volgeva mai le spalle a Gesù nel Santissimo Sacramento. Aveva un rosario dai grossi grani tra le mani e pensai: Sono l’unica a vederla?
  • Giunge Gesù… trae un diamante dalla ferita al suo fianco e dice… “Figlia, questo gioiello che è ricoperto dal Sangue e l’Acqua del vostro Gesù, nato Incarnato, è questa Missione stessa. Anche se molti possono sfidarla, competere con essa e non crederci, Io la sostengo attraverso il Potere e la Protezione del Mio Sangue Prezioso”. ...
  • San Teresa di Lisieux, San Pio da Pietrelcina e San Michele Arcangelo sono i Santi Patroni del Ministero del Santo Amore  (Holy Love Ministries)