7 marzo 2020 – L’egoismo ostacola la grazia

"L'anima egoista ha più difficoltà ad abbandonarsi a Me che l'anima che prima abbandona i propri bisogni e desideri per amore degli altri. Fate sempre lo sforzo di mettere le necessità degli altri davanti alle vostre"

Ancora una volta, vedo una Grande Fiamma che ho conosciuto essere il Cuore di Dio Padre. Egli dice:

Dio Padre“L’anima egoista ha più difficoltà ad abbandonarsi a Me che l’anima che prima abbandona i propri bisogni e desideri per amore degli altri. Fate sempre lo sforzo di mettere le necessità degli altri davanti alle vostre. Questo è particolarmente vero per quanto riguarda la condivisione del vostro tempo. A volte ciò è tutto quello che potete dare a un altro, ma è se dato con amore, è tutto quello che chiedo da voi.”

“L’egoismo ostacola la grazia. Molto spesso la grazia che sfugge ad un’anima egoista è la scelta di pregare per gli altri. A volte il merito che l’anima riceverebbe per la preghiera caritatevole viene mitigato se essa ne parla agli altri. Lasciate che tutte le vostre azioni caritatevoli – pensiero, parola o azione – siano tra voi e Me tutte le volte che è possibile.

“Amo e onoro l’anima che dà se stessa. Ripago il suo amore in molti modi.”

Leggi Giacomo 2:8

Certo, se adempite il più importante dei comandamenti secondo la Scrittura: amerai il prossimo tuo come te stesso, fate bene

Leggi 1 Corinzi 13:4-7

La carità è paziente, è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell’ingiustizia, ma si compiace della verità. Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta.

 

 

 
 

 

 
  • Ero all’Adorazione in una chiesa del vicinato e la Madonna improvvisamente era al fianco dell’Ostensorio – Non volgeva mai le spalle a Gesù nel Santissimo Sacramento. Aveva un rosario dai grossi grani tra le mani e pensai: Sono l’unica a vederla?
  • Giunge Gesù… trae un diamante dalla ferita al suo fianco e dice… “Figlia, questo gioiello che è ricoperto dal Sangue e l’Acqua del vostro Gesù, nato Incarnato, è questa Missione stessa. Anche se molti possono sfidarla, competere con essa e non crederci, Io la sostengo attraverso il Potere e la Protezione del Mio Sangue Prezioso”. ...
  • San Teresa di Lisieux, San Pio da Pietrelcina e San Michele Arcangelo sono i Santi Patroni del Ministero del Santo Amore  (Holy Love Ministries)