Vol. 1 – Insegnamenti di San Giovanni Vianney per i sacerdoti

Sono venuto a chiedere che le persone preghino per i sacerdoti ogni giorno. Lo chiedo perché Satana sta attaccando così tanto il sacerdozio, e così la Chiesa dall'interno. Pregate affinché i sacerdoti siano fedeli alla gerarchia della Chiesa e fedeli a tutti i dogmi di modo che il loro gregge sia unito. Dio allora benedirà le vostre vite

San Giovanni Vianney - Santo Amore

7 giugno 1997(Il Curato D’Ars – Patrono dei Sacerdoti Diocesani. Guardo in alto per vedere il Curato D’Ars. Egli dice…) “Vedo che non sei così felice di vedermi. Noi non operiamo nella paura. So che avete paura che vi dirò cose che vi lasceranno aperti alla critica. Vengo soltanto a portare la verità. Da dove comincio? Fede nel Santo Padre, fede nella Presenza Reale nell’Eucaristia, devozione alla Madonna e al Santo Rosario – questi sono i tre punti di forza che un buon sacerdote deve avere. Non c’è nulla qui aperto alla discussione o al compromesso. Questa è la dottrina della Chiesa. Nessuno può essere cattolico a metà. O credi o no credi. La funzione di un sacerdote è quella di portare i sacramenti al popolo. Nulla dovrebbe intralciare ciò. Il sacerdote può cambiare molte anime e situazioni dal pulpito e dal suo stile di vita. Può scoprire il peccato, combattere l’aborto, nutrire gli affamati e rafforzare la fede. Può promuovere la (preghiera in) famiglia del Rosario e gruppi di (preghiera del) Rosario nella sua parrocchia. Può chiedere preghiere contro l’aborto e a sostegno del Santo Padre e della Chiesa. Egli può condurre una vita santa ed esemplare, col non avere paura dell’impopolarità o di essere un segno del sacerdozio nel mondo, non avendo paura di scoprire il peccato. Una vocazione è un dono speciale di Dio. È una chiamata, e all’interno di tale chiamata c’è una grave responsabilità nei confronti dei suoi parrocchiani e della loro salvezza. (Il curato annuisce con il capo a me.) “E’ Allora, È stato così brutto? Avanti (Mi benedice e se ne va).”

 

8 giugno 1997(Guardo in alto per vedere di nuovo il Curato D’Ars…) “Perdona l’intrusione. Mi piace il tuo vestito, perché è modesto (avevo il timore che fosse troppo lungo). Egli continua: “Sono venuto a descrivere il Cardinale, l’Arcivescovo e il Vescovo perfetto. Quello che è completamente fedele all’attuale Santo Padre. Non sostiene l’eresia, ma la affronta. Non è politicamente motivato né si preoccupa della popolarità all’interno dei ranghi della Chiesa o del mondo. Egli è un pastore che si batte per la tradizione e la verità della Chiesa.Vengo a voi così che quelli che stanno ascoltando siano in grado di riconoscere il bene e discernere il male.”

 

4 agosto 1998(Festa di San Giovanni Vianney…)“I sacerdoti devono prendere sul serio il loro incarico, che è la salvezza di ogni anima consegnata ad essi da Gesù. Troppo viene fatto di azione sociale, psicologia moderna, e (di altro) simile. Non si pone abbastanza enfasi sul peccato, sulla salvezza, sul cielo e sull’inferno.”

 

7 novembre 1998 – “Così state andando a pregare per i sacerdoti il secondo venerdì (del mese)! Va bene. Ciò è molto buono. Pregate che la loro fede non sia compromessa e annacquata dall’opinione popolare. Pregate per la loro integrità. Io stesso verrò a parlare al gruppo.”

 

12 febbraio 1999Servizio di preghiera del secondo venerdì del mese. Io, Maureen (la veggente), ho visto le mani della Madonna nell’aria. Dopo è apparso San Giovanni Vianney di fronte al gruppo… “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle, dovete pregare per i sacerdoti perché sono così sotto attacco, oggi più che mai. La confusione di Satana ha attaccato ogni cuore consacrato al sacerdozio. È solo attraverso molta preghiera e sacrificio che la verità può essere trovata e resa nota. Fratelli e sorelle Miei, l’apostasia e lo scisma hanno raggiunto il cuore stesso della Chiesa in questi giorni e (in questa) epoca. Coloro che sono nell’errore non se ne vanno, ma rimangono nella Chiesa stessa e oscurano la verità. Per questo vi dico: “Pregate per i sacerdoti.”

 

9 aprile 1999(Servizio di preghiera del venerdì…)“Sia lodato Gesù. Chiedete alla gente qui di pregare un Padre Nostro, una Ave Maria, e un Gloria per i sacerdoti tiepidi. Fratelli e sorelle, ho tre richieste. Queste richieste sono argomenti su cui desidero che i sacerdoti diano maggiore importanza e che predichino al riguardo. Il primo è la presenza Reale e Vera di Gesù nei tabernacoli del mondo. La seconda è la Santissima e Vergine Madre di Dio. E la terza è la battaglia tra il bene e il male nei cuori. Se i sacerdoti non aiutano i loro parrocchiani e il loro gregge a riconoscere il peccato, come possono sperare di evitarlo? E come si riempiranno i loro confessionali? Continuate a pregare per i sacerdoti in questo modo e io pregherò con voi.”

 

13 maggio 1999 – “Per favore chiedete ai fratelli e sorelle mie di pregare per i sacerdoti. La Madonna li invita nel Suo Cuore. Pregate affinché tutti i sacerdoti siano fedeli e obbedienti al Santo Padre, che onorino Gesù presente nei tabernacoli del mondo e che amino la loro Madre celeste. Do lode a Gesù.”

 

11 giugno 1999(Festa del Sacro Cuore di Gesù; Servizio di preghiera del secondo venerdì per pregare per i sacerdoti. Gesù, il Sacro Cuore, è qui con San Giovanni che dice…) “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle mie, pregate per tutti i sacerdoti affinché la fede nei loro cuori venga rafforzata e protetta attraverso i Cuori Uniti di Gesù e Maria. I sacerdoti devono obbedire e onorare tutti i dogmi della Chiesa e il Santo Padre, perché Gesù stesso ha designato questo Santo Padre. Cercate sempre il riposo del Sacro Cuore di Gesù attraverso il Cuore Immacolato di Maria e la vostra fede sarà sicura (Gesù ci benedice).”

 

9 luglio 1999 – (Servizio del Secondo Venerdì per pregare per i Sacerdoti. San Giovanni è qui con la sua tonaca nera sbiadita…) “Sia lodato Gesù. Miei cari fratelli e sorelle, stasera vi chiedo sinceramente di pregare la Beata Madre di Dio, affinché protegga la fede dei sacerdoti e la vostra fede. Chiedete alla Beata Madre di pregare affinché tutti i sacerdoti diventino leali al Magistero (della Chiesa) e restino così; che tutti i sacerdoti credano nella Presenza Reale della Santa Eucaristia; e che tutti i sacerdoti diventino devoti alla Beata Madre. Queste sono le tre ancore della fede. Pregherò con voi. Vi darò la mia benedizione sacerdotale.”

 

4 agosto 1999(Festa di San Giovanni Vianney, Curato di Ars…) “Sia lodato Gesù. Vi dirò perché sono venuto. Sono venuto per invitare ogni anima (ad essere) nella Volontà Divina. Voi potreste dire: ‘Mio caro San Giovanni, non so quale sia la Volontà di Dio è per me’. Eccola. Vivete nel momento presente nel Santo Amore. ‘Oh, ciò è troppo difficile,’ voi dite. Solo se vi rifiutate di arrendervi (alla Volontà di Dio), è difficile. La vostra accettazione è tutto. Questi Due Grandi Comandamenti sono come gioielli – come diamanti. Più ti arrendi, più vedi il gioiello brillare. Ma quando metti la tua volontà nel modo in cui… ah, molti ostacoli. Hai una roccia ruvida che copre il gioiello. La tua volontà deve essere scheggiata per vedere cosa si nasconde (sotto) – un gioiello più grande di qualsiasi altro sulla terra. Più ti arrendi, più è facile l’accettazione (della Volontà di Dio). Fatelo conoscere.

 

4 agosto 1999(Festa di San Giovanni Vianney, Curat di Ars. Servizio di preghiera…) “Fratelli e sorelle, è attraverso la resa (accettazione) di ogni cuore sacerdotale alla sua vocazione che i Sacramenti vengono a voi. Pertanto, pregate affinché più (sacerdoti) si arrendano maggiormente alle loro vocazioni e ai loro doveri sacerdotali. Ogni sacerdote è responsabile delle anime che vengono a lui. Dovete pregare; dovete essere uniti nel Santo Amore in questo sforzo. Stasera vi darò la Mia benedizione sacerdotale.”

 

13 agosto 1999(Servizio di preghiera del secondo venerdì per pregare per i sacerdoti. La Beata Madre e San Giovanni Vianney sono qui. Entrambi dicono…) “Sia lodato Gesù.” (San Giovanni) “Fratelli e sorelle mie, pregate per i sacerdoti affinchè perseguino la virtù della semplicità. Attraverso questa virtù essi penseranno, parleranno e agiranno solo per compiacere Dio, Gesù attraverso Maria. Uno dei frutti di questa virtù è il discernimento. Prego con voi. Estendo a voi la mia benedizione sacerdotale.”

 

10 settembre 1999(Servizio di preghiera del secondo venerdì per sacerdoti…) “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle, pregate stasera ed ogni giorno affinchè i sacerdoti predichino il potere di una vita santa dal pulpito. Devono menzionare più spesso il potere della preghiera, del sacrificio e il male del peccato. C’è una differenza tra l’amore, la pace e la gioia come il mondo la conosce, e l’amore, la pace e la gioia che è il frutto della santità attraverso il Santo Amore (Holy Love). Stasera estendo a voi la mia benedizione sacerdotale”.

 

8 ottobre 1999(Servizio del Secondo Venerdì per pregare per i Sacerdoti…) “Sia lodato Gesù. Stasera, fratelli e sorelle, vi ricordo che tutti i sacerdoti possono giudicare la forza del loro ministero in base al numero di confessioni che essi ascoltano in una settimana. Poiché il compito dei sacerdoti è quello di scoprire il male, di guarire i cuori spezzati e di opporsi a Satana dove giace nascosto nei cuori. Oggi vi chiedo di pregare affinché tutte le vocazioni siano rafforzate in queste aree. E sto estendendo a voi la mia benedizione sacerdotale.”

 

14 gennaio 2000(Servizio del Secondo Venerdì per pregare per i Sacerdoti…) “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle Mie, miei cari figli in Cristo, pregate affinchè tutti i sacerdoti facciano del loro cuore riserve (inteso come bacini idrici) di Santo e Divino Amore. Se essi facessero questo, le vocazioni verrebbero salvate, così come le anime. Sto estendendo a voi stasera la mia benedizione sacerdotale.”

 

10 marzo 2000(Servizio di preghiera del secondo venerdì per pregare per i sacerdoti…) “Sia lodato Gesù. Stasera sono venuto a chiedere che le persone preghino per i sacerdoti ogni giorno. Lo chiedo perché Satana sta attaccando così tanto il sacerdozio, e così la Chiesa dall’interno. Pregate affinché i sacerdoti siano fedeli alla gerarchia della Chiesa e fedeli a tutti i dogmi di modo che il loro gregge sia unito. Dio allora benedirà le vostre vite.”

 

12 maggio 2000(Servizio del Secondo Venerdì per pregare per i Sacerdoti…) “Tutte le lodi a Gesù. Fratelli e sorelle, pregate ogni giorno per tutti i sacerdoti e soprattutto per i nuovi ordinati. Pregate affinché siano fedeli al Magistero sotto questo Santo Padre; che saranno devoti all’Eucaristia, e vicino alla Beata Vergine Maria. Allora, affrontiamo i fatti, fratelli e sorelle mie. Ci sono sacerdoti che si oppongono alla recita del Rosario. Dobbiamo pregare per loro. Questo è certamente un ostacolo nel loro cammino verso il Santo e Divino Amore. Vi sto estendendo la mia benedizione sacerdotale.”

 

4 agosto 2000 – “Sia lodato Gesù. Sono venuto ad invitarvi a vedere che le tattiche di Satana sono le stesse nel cuore della Chiesa come lo sono nel mondo secolare di oggi. Si chiama compromesso. Quando un cuore è compromesso, attribuisce più valore al compiacere sé (stesso) e ad impressionare gli altri piuttosto che difendere la verità e al compiacere Dio. Una tale coscienza non si corregge facilmente. Sì, il mondo e la Chiesa soffrono oggi a causa del compromesso. È così che Satana entra nei governi e nei matrimoni. Dovete scoprire (il compromesso) con coraggio e renderlo noto.”

 

8 settembre 2000(Secondo Venerdì Servizio di preghiera del Rosario per i Sacerdoti…) “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle mie in Cristo, dobbiamo pregare insieme per i sacerdoti che hanno le loro coscienze compromesse. Questi sono preoccupati più per ciò che la gente pensa di loro che di piacere a Dio. Non avete nessuna idea dell’impatto che questo Messaggio sulle Camere del Cuore di Nostro Signore significherebbe per tali sacerdoti. Vi sto estendendo la mia benedizione sacerdotale.”

 

13 ottobre 2000(Secondo Venerdì Servizio di preghiera del Rosario per i Sacerdoti. Gesù e San Giovanni Vianney sono qui. San Giovanni dice…) “Tutte le lodi siano per Gesù. San Giovanni continua: ” fratelli e sorelle Mie, al momento del concepimento viene data una vocazione. Migliaia e migliaia di vocazioni sono andate perdute a causa del peccato dell’aborto. Altre vocazioni, perfino i prelati, hanno perso le loro vocazioni a causa della loro devozione al mondo, alla carne e al diavolo. Voi, fratelli e sorelle mie dovete pregare sempre affinché le vocazioni che vengono date al momento del concepimento si realizzino sotto il mantello della nostra Santissima Madre. Sto estendendo a voi la mia benedizione sacerdotale.”

 

9 marzo 2001 – (Venerdì Servizio di preghiera del Rosario per Sacerdoti. Gesù e San Giovanni Vianney sono qui. San Giovanni dice…) “Sia lodato Gesù”, (dice Gesù) “Io sono il vostro Gesù, nato Incarnato”. (San Giovanni) “Sono venuto a dirvi come vivere più profondamente questo messaggio dei Cuori Uniti che vi è stato dato dal Cielo. Non potete arrendervi (alla Volontà di Dio) se non avete fiducia, e non potete avere fiducia se non amate Gesù più perfettamente. Pertanto, fate che tutti i vostri sforzi siano affidati all’amore per il Signore con un amore più perfetto. (San Giovanni ci dà la Sua Benedizione sacerdotale e Gesù dice…) Estendo a tutti i presenti questa sera la Mia Benedizione del Divino Amore.”

 

8 giugno 2001 – “Sia lodato Gesù. fratelli e sorelle Mie, è dovere di ogni sacerdote, di ogni vescovo e di ogni cardinale di conoscere ciò che è stato dichiarato e deciso nel Vaticano II. Il compromesso inizia in questo modo: le falsità e il pensiero contorto sono attribuiti alle decisioni in Vaticano II, e questi errori si diffondono, e peggio ancora, (vengono) accettati e creduti. Vi benedirò se perseguirete la verità in ogni modo e in ogni argomento. Non presumete che certe cose sono state dichiarate o decise, le quali non lo sono. Stasera vi estendo la mia benedizione sacerdotale.”

 

13 luglio 2001(San Giovanni Vianney e l’Arcivescovo Ganaka sono qui, e dicono…) “Sia lodato Gesù.” (San Giovanni) “Fratelli e sorelle mie, nessun sacerdote dovrebbe esentarsi da un esame notturno della coscienza, perché è in questo modo che è attratto più profondamente nel Cuore di Gesù, usando la luce del Santo Amore come guida. Ogni sacerdote ha bisogno di misurare se stesso sull’esempio del Santo Amore, perché questo è il modo per crescere in santità e diventare un buon confessore per coloro che vanno a lui per confessare i loro peccati. Stasera vi estendiamo la Nostra Benedizione Sacerdotale”.

 

10 agosto 2001 – “Sia lodato Gesù. Stasera sono venuto, fratelli e sorelle, con la richiesta del Cielo di pregare e sostenere la posizione (cattolica) della Chiesa sull’aborto, il controllo delle nascite e la ricerca sulle cellule staminali, NON L’OPINIONE POPOLARE. L’opinione popolare è piena di compromessi e di inganni da parte di Satana. Pregate contro gli inganni di Satana. Vi estendo la Mia Benedizione Sacerdotale.”

 

12 ottobre 2001 – (Gesù e San Giovanni Vianney sono qui. San Giovanni dice…) “Sia lodato Gesù.” (Gesù dice…) “Sono il vostro Gesù, nato Incarnato.” (San Giovanni) “Fratelli e sorelle mie, pregate come bambini piccoli che supplicano il Buon Dio di attirare tutti i sacerdoti nel Cuore Immacolato della Vergine Maria -Rifugio del Santo Amore – perché questa è la via della vera conversione. Questa sera vi estendo la mia Benedizione Sacerdotale.”

 

10 maggio 2002  – (Gesù è qui con San Giovanni Vianney. Gesù dice…) “Sono il vostro Gesù, nato Incarnato.” (San Giovanni) “Siamo venuti dal Cielo per chiamare tutti i sacerdoti, tutti i Vescovi, tutti i Cardinali a un impegno fraterno con il Signore Gesù Cristo. Questa fratellanza d’amore vi aiuterà ad essere guide con cuore amorevole, non con cuori ubriachi di potere. Estendo a voi stasera la Mia Benedizione Sacerdotale. (Gesù) “Io estendo a voi la Mia benedizione del Divino Amore.”

 

14 giugno 2002(San Giovanni Vianney è qui. Ha le lacrime agli occhi e dice…) “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle, oggi sono venuto da voi a supplicare le vostre preghiere e i vostri continui sacrifici per la Santa Madre Chiesa. L’anima della Chiesa è stata messa a nudo, e ciò che era nascosto nelle tenebre è stato portato alla luce. E sapete, fratelli e sorelle, che ciò che è avvenuto in passato ancora ferisce il cuore di molti al momento presente. Pertanto, vi chiedo di pregare per le vittime di questi crimini. I sacerdoti devono rendersi conto che la loro vocazione è stata loro data per salvare le anime attraverso i Sacramenti della Chiesa. E così stasera porterò tutte le vostre richieste con me in Paradiso, e vi imparto la mia Benedizione Sacerdotale.”

 

12 luglio 2002(San Giovanni Vianney è qui. Si inchina verso frate Patrizio. Poi mi guarda, sorride e dice…) “Ora puoi dire loro quanto è cencioso il mio aspetto… Adesso, fratelli e sorelle, sono venuto a dare lode a Gesù, nato Incarnato. Sono venuto a chiedere a tutti i sacerdoti di venire davanti al Signore Eucaristico, alla Sua presenza Vera e Reale nei tabernacoli del mondo – in modo che siano li spogliati di ogni compromesso e inganno – che i loro cuori siano messi a nudo in modo che Egli (il Signore) possa renderli Suoi veri e reali sacerdoti. Stasera vi benedico con la Mia Benedizione Sacerdotale.”

 

4 agosto 2002 – “Sia lodato Gesù. È una cosa triste ciò che è successo alla Chiesa oggi – questi scandali! – È tutto a causa della mancanza di fede nella vera presenza di Gesù Cristo nella Santa Eucaristia. Sì, soltanto questa convinzione da sola fermerebbe crimini così odiosi. Questa credenza, unita alla devozione alla Madonna Santa, fermerebbe ogni peccato grave. Nessuno, per non parlare di un sacerdote che ama queste devozioni, considererebbe perfino tali pensieri.”

 

9 agosto 2002 – “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle, quando il Signore mette una vocazione nel cuore, è lì per sempre. Mai si perde, ma viene tradita. Si tradisce quando il sacerdote non rimane fedele al Magistero della Chiesa, quando non è devoto alla Santa Eucaristia o alla Madonna Santa. I sacerdoti devono perseverare in queste devozioni e nell’obbedienza, altrimenti cederanno ai dubbi. Pregate per tutti i sacerdoti (ci benedice).”

 

11 ottobre 2002 – “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle, desidero che ognuno di voi faccia ogni giorno qualche piccolo sacrificio per la conversione dei sacerdoti e della gerarchia della Chiesa. Pregate che siano sempre aperti nel vedere le loro debolezze e le loro mancanze, e le aree di tentazione attraverso le quali entra Satana. Pregate e fate sacrifici affinché essi ricevano forza attraverso la grazia Celeste per superare queste mancanze. Estendo a voi la mia Benedizione Sacerdotale.”

 

8 novembre 2002 – “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle, pregate affinché tutti i sacerdoti si distacchino dai beni materiali, dalla reputazione e da tutte le attrattive del mondo. Lasciate che il loro unico attaccamento sia il Cuore Eucaristico di Gesù. In questo modo le loro vocazioni saranno salvaguardate. Vi benedico con la mia Benedizione Sacerdotale.”

 

13 dicembre 2002(San Giovanni Vianney è qui con due angeli e dice…) “Sia lodato Gesù. Fratelli e sorelle, stasera chiedo le vostre preghiere a tutti i sacerdoti affinché si sacrifichino per la santità degli altri. Pregate affinché i sacerdoti siano aperti alla verità che è la Divina Volontà di Dio. E vi estendo, stasera, la mia Benedizione Sacerdotale.”

Fonte: Holy Love Ministries

 

 

 
 

 

 

“Figli, voglio che abbiate successo nei vostri sforzi verso la santità personale. La preghiera è la vostra amica, non una incombenza noiosa. È la preghiera che vi avvicina a Me. È la preghiera...

"Perfino mentre parlo, ci sono piani nefasti nascosti nel cuore del mondo per rovesciare il bene e promuovere il male. I buoni leader perderanno la loro influenza"

"Figli, è sempre con il potere della Mia Grazia e attraverso l’opera della Mia Divina Volontà, che le situazioni cambiano. Quando pregate, compiacete la Mia Volontà con una preghiera basata...

"La vostra volontà di non soccombere ad esso non è la vostra protezione da esso. Dovete essere abbastanza saggi da fare tutto il possibile per evitare di esporvi a questo nemico. Non prendete...

 

 

 
  • La Veggente Maureen Sweeney-KyleEro all’Adorazione in una chiesa del vicinato e la Madonna improvvisamente era al fianco dell’Ostensorio – Non volgeva mai le spalle a Gesù nel Santissimo Sacramento. Aveva un rosario dai grossi grani tra le mani e pensai: Sono l’unica a vederla?
  • La Missione del Santo Amore (Holy Love Ministries)Giunge Gesù… trae un diamante dalla ferita al suo fianco e dice… “Figlia, questo gioiello che è ricoperto dal Sangue e l’Acqua del vostro Gesù, nato Incarnato, è questa Missione stessa. Anche se molti possono sfidarla, competere con essa e non crederci, Io la sostengo attraverso il Potere e la Protezione del Mio Sangue Prezioso”. ...
  • I Santi Patroni del Santo Amore (Holy Love Ministries)San Teresa di Lisieux, San Pio da Pietrelcina e San Michele Arcangelo sono i Santi Patroni del Ministero del Santo Amore  (Holy Love Ministries)