Il modo per sanare il legame tra l’umanità e Me è attraverso il pentimento

"Soltanto un cuore pentito è in grado di avvicinarsi alla Mia Misericordia. Ed è il risultato della Mia Misericordia per cui le anime raggiungono la gioia eterna"
22 maggio 2021 – Ancora una volta, io (Maureen) vedo una Grande Fiamma che ho conosciuto essere il Cuore di Dio Padre. Egli dice:

Dio Padre“Il modo per sanare il legame tra l’umanità e Me è attraverso il pentimento. Soltanto un cuore pentito è in grado di avvicinarsi alla Mia Misericordia. Ed è il risultato della Mia Misericordia per cui le anime raggiungono la gioia eterna. Spetta all’anima di rendersi conto di qualsiasi peccato commesso durante ogni giorno e di decidersi a migliorare le sue debolezze il prima possibile.”

“Desidero che il ponte tra il Cielo e la terra sia forte attraverso il Santo Amore (Holy Love) e che molti lo attraversino col migliorarsi sul Santo Amore nel cuore. Questa è la Santa Perfezione. Ogni anima in Cielo ha raggiunto la Santa Perfezione. Questa è l’obiettivo della santità personale. Nessuno è esente da questo obiettivo. È ciò su cui ogni anima viene giudicata nel suo ultimo giudizio. L’anima saggia cerca un miglioramento costante nel Santo Amore.”

“Aspetto ogni anima alla Porta del Cielo. Sono così compiaciuto di quelli che hanno fatto della Santa Perfezione la loro meta nella vita.”

Leggi Giacomo 2: 8-10 + Certo, se adempite la legge regale(1) secondo la Scrittura: amerai il prossimo tuo come te stesso, fate bene; ma se fate distinzione di persone, commettete un peccato e siete accusati dalla legge come trasgressori. Poiché chiunque osservi tutta la legge, ma la trasgredisca anche in un punto solo, diventa colpevole di tutto.

(1) La legge regale: La legge del regno di Cristo (2: 5), la quale incorpora le leggi mosaiche della carità (2: 8; Mt 22: 34-40) e i comandamenti del Decalogo (2 : 11; Mt 19: 16-19) nell’insegnamento del Vangelo di Gesù (Mt 5-7; Catechismo della Chiesa Cattolica paragrafo 1972): La nuova legge è chiamata legge dell’amore perché ci fa agire per amore il quale viene infuso dallo Spirito Santo, invece che per paura; una legge di grazia, perché conferisce la forza della grazia per agire, mediante la fede e i sacramenti; una legge di libertà, perché ci libera dalle osservanze rituali e giuridiche del L’Antica Legge, e ci spinge ad agire spontaneamente per sollecitazione della carità ed, infine, ci lascia passare dalla condizione di servi che “non sanno quello che fa il loro padrone” a quella di amici del Cristo – “Poiché tutto ciò che ho ascoltato dal Padre mio ve l’ho fatto conoscere”- o anche allo status di figli ed eredi.)

 

 

 
 

 

 
  • Ero all’Adorazione in una chiesa del vicinato e la Madonna improvvisamente era al fianco dell’Ostensorio – Non volgeva mai le spalle a Gesù nel Santissimo Sacramento. Aveva un rosario dai grossi grani tra le mani e pensai: Sono l’unica a vederla?
  • Giunge Gesù… trae un diamante dalla ferita al suo fianco e dice… “Figlia, questo gioiello che è ricoperto dal Sangue e l’Acqua del vostro Gesù, nato Incarnato, è questa Missione stessa. Anche se molti possono sfidarla, competere con essa e non crederci, Io la sostengo attraverso il Potere e la Protezione del Mio Sangue Prezioso”. ...
  • San Teresa di Lisieux, San Pio da Pietrelcina e San Michele Arcangelo sono i Santi Patroni del Ministero del Santo Amore  (Holy Love Ministries)